Categorie
liguria liguriattiva partita iva

Briefing a Genova, evento annullato

Genova, Piazza De Ferrari mercoledì ? ore 9 – Colazione operativa Bar Mentelocale via XX settembre

Per la Riunione veloce “briefing” (parliamo di un caffè ☕️ insieme 🙂 ) di Mercoledì, logisticamente, il posto più conosciuto (tutti conoscono la fontana) e facile da raggiungere da ogni zona Piazza De Ferrari (metro, taxi e autobus).

Orario non troppo presto e non troppo tardi, alle 8.30 – 9 Bar Mentelocale via XX settembre

Partite Iva Liguria – Liguriattiva


Per la partecipazione, informazioni e aggiornamenti, scriveteci

Categorie
liguria partita iva

«Se muoiono i negozi, resta solo il buio»

Genova, la protesta organizzata dai centri integrati di via da Voltri a Sampierdarena contro la desertificazione delle strade cittadine

Non sarà una “serrata”, ma le insegne dei negozi si spegneranno, una ad una, per quasi quindici chilometri di città e, se aderiranno tutte, 700 attività.

Da via Cantore a Sampierdarena a Cornigliano, Sestri Ponente, Pegli, Pra’ e Voltri.

Mezz’ora di protesta appena, ma abbastanza per far riflettere.

I commercianti del Ponente Genovese hanno deciso di accenderlo così, con il buio, il faro sulle condizioni del commercio nelle delegazioni dell’ovest cittadino

Categorie
liguria liguriattiva partita iva

LiguriAttiva

Proposte del gruppo delle partite iva liguri

La nostra “mission”, il manifesto associativo

Il Gruppo è Apartitico, indipendente dai partiti politici per tutelare senza interferenze i diritti delle partite iva liguri. Sensibilizzare l’opinione pubblica e la politica è la nostra “mission“.

Siamo per la collaborazione con gli altri gruppi di partite iva già esistenti. La partecipazione alle nostre iniziative è gratuita.

Nel 2020 avranno però luogo le regionali liguria 2020 e successivamente le comunali. L’associazione perciò fare le sue istanze a difesa della categoria delle partite iva liguri.

il nostro modello organizzativo si sviluppa a rete

PICCOLI GRUPPI DI LAVORO CHE SI COORDINANO SU PROGETTI SPECIFICI CHE INTERESSANO LE PARTITE IVA LIGURI.

Le priorità secondo il Gruppo delle Partita Iva Liguri e di Luigi Catalano sono le seguenti:

Pressione fiscale

Riduzione della pressione fiscale sulle imprese con l’introduzione di una tassa piatta (nel rispetto delprincipio costituzionale art. 53 cost) e determinazione analitica dell’imponibile.

Pagamento della contribuzione previdenziale sul reale fatturato e non su minimali prestabiliti eliminazione del meccanismo dell’acconto;

liguriattiva
liguriattiva

Burocrazia e spesa pubblica

Riduzione drastica della burocrazia e riduzione degli adempimenti telematici relativi ai controlli incrociati.

Sono necessari pochi adempimenti, non ripetitivi, chiari e semplici e contemporaneo taglio della spesa pubblica improduttiva (si stimano 200 miliardi di euro di spesa pubblica improduttiva, contro 100 miliardi di costo dell’evasione);

Maternità e malattia per autonomi

Riconoscimento della possibilità di essere coperti da indennità di maternità e malattia anche per le partite iva

Conto corrente aziendale impignorabile

Tutela del conto corrente impignorabile fino a una certa somma per la sopravvivenza dell’azienda (pagamenti delle spese correnti e paghe & contributi dipendenti).

Giustizia civile e tributaria

Velocizzazione della giustizia civile per il recupero del credito (penso a lodi arbitrali obbligatori, senza dover ricorrere al tribunale) e totale riforma delle corti tributarie con l’inserimento della loro autonomia (oggi sono dipendenti del ministero dell’economia, come l’agenzia delle entrate).

Eliminazione del solve e repete che è presunzione di colpevolezza del contribuente, eliminazione dell’inversione dell’onere della prova e dell’utilizzo delle presunzioni da parte dell’amministrazione finanziaria.

Statuto del contribuente

Essenziale è poi rendere lo statuto del contribuente legge di rango costituzionale, in modo che, come succede adesso, venga sempre disatteso;

liguriattiva
liguriattiva

CNEL

Trasformare il CNEL (il Consiglio Nazionale dell’Economia e del lavoro), da Ente a “terza camera“, non può esistere che politici di mestiere facciano norme nei settori del Nostro lavoro, senza conoscere come lavoriamo nè cosa facciamo ogni giorno nelle Nostre Aziende;

Legislazione

Modifica della modalità di legislazione prendendo ad esempio quello che si fa in USA o in gran Bretagna, dove all’articolo 1 indicano le definizioni dei termini usati nella legge. (Se è la legge che mi specifica cosa intendo per casa, elimino il problema della discrezionalità).

Avrò regole certe e diritto certo, eliminando altresì “le interpretazioni autentiche” dell’agenzia delle entrate che deve fare il controllore, non scrivere le leggi fiscali !

Rappresentanza partite iva

Inserimento di rappresentanti delle partite iva in ogni livello per contare: comunale, provinciale, regionale, nazionale di INPS, INAIL, Equitalia, Agenzia delle Entrate, ASL, Ispettorato del Lavoro, di un esponente delle P.IVA, in modo che circolari, gli atti di indirizzo o le decisioni di ispezione, siano contemperate da un Nostro rappresentante

Categorie
liguria partita iva

Decreto Coronavirus, esercizi commerciali e turismo in ginocchio

Decreto Coronavirus, il Prefetto può ordinare la chiusura degli esercizi commerciali di un intero Comune. Chi pagherà le spese di affitto e le paghe dei dipendenti ?

Nella nottata è stato emanato il decreto coronavirus ovvero le misure arginare la pandemia

Nel testo del decreto governativo è previsto che allo scopo di evitare il diffondersi di epidemie, nei comuni o nelle aree nei quali risulta positiva almeno una persona (1 sola persona infettata !!) o comunque proviene da un’area già interessata dal contagio di virus, il Prefetto potrà :

Prevedere il divieto di accesso al Comune o all’area interessata.

Chiusura di tutte le attività commerciali, ad esclusione di quelle di pubblica utilità e dei servizi pubblici essenziali.

Sospensione delle attività lavorative per le imprese..

Sospensione dello svolgimento delle attività lavorative per i lavoratori residenti nel comune o nell’area interessata..

Ora ci chiediamo, paralizzata completamente una zona:

Come un’impresa può sopravvivere con l’attività chiusa e i dipendenti a casa ?

Chi pagherà gli stipendi ?


Cosa ne pensi ?

Categorie
liguria partita iva

Coronavirus e sicurezza sul lavoro

Coronavirus arrivano nuovi adempimenti per tutelare i dipendenti

La principale criticità che devono affrontare datori di lavoro e consulenti è la sicurezza lavoro, aspetto di particolare importanza atteso che, ai sensi del Tu sicurezza (dlgs n. 81/2008), la responsabilità ricade esclusivamente sul datore di lavoro.

Il coronavirus rappresenta un nuovo rischio biologico che impone al datore di lavoro di tutelare i lavoratori.

In collaborazione con il medico competente, quindi, deve procedere innanzitutto ad aggiornare il Duvri, documento di valutazione rischi; quindi deve individuare le misure di prevenzione, tra cui la fornitura di Dpi (dispositivi protezione individuale); deve fornire adeguata formazione agli addetti al pronto soccorso e ai lavoratori; e così via.

Tra le misure da adottare rientrano, certamente, quelle indicate dal ministero della salute nella nota n. 1141/2020, vale a dire: lavarsi frequentemente le mani; porre attenzione all’igiene delle superfici; evitare i contratti stretti e protratti con persone con sintomi simil influenzali; non recarsi al pronto soccorso, in ospedale o dal medico in caso di sospetto contagio, ma attendere i servizi sanitari di pronto soccorso.

Categorie
liguria liguriattiva partita iva

Febbraio 2020 linee guida

Partite Iva Liguria Febbraio 2020

Elezioni REGIONE LIGURIA 2020, sensibilizzare i gruppi politici ed individuare progetti concreti da proporre (dialogo con forze politiche senza sudditanza o schieramento di parte)

Schede & modelli operativi di difesa per autonomi in caso di accertamenti fiscali e/o multe

Manifestazioni locali anche con piccoli numeri e diffusione su Giornali locali online. Maggior impatto di queste su Manifestazioni Romane (dove ogni giorno ne ha luogo una: sardine, grillini, piddini ecc..)

Creare sinergie con altri Gruppi ma senza farsi trascinare come “pecoroni” in azioni dispersive

Incontro a Genova e punto della situazione

Aggiornamento del sito web del gruppo con proposte, schede pratiche, adesioni, manifestazioni http://www.liguriattiva.it/

Il contributo di Tutti in termine di idee è importante per sviluppare linee efficaci